Distopie

È presente una società gerarchica, in cui le divisioni fra le classi sociali (o caste) sono rigide e insormontabili, la propaganda del regime e i sistemi educativi costringono la popolazione al culto dello Stato e del suo governo, convincendola che il suo stile di vita è l'unico (o il migliore) possibile, il dissenso e l'individualità sono visti come valori negativi, in opposizione al conformismo dominante. Si assiste a una depersonalizzazione dell'individuo. Lo Stato, oppure le corporazioni hi-tech e le congregazioni religiose, sono spesso rappresentati da un leader carismatico adorato dalla gente e oggetto di culto della personalità e il mondo al di fuori dello Stato è visto con paura e ribrezzo. Il sistema penale comprende spesso la tortura fisica e psicologica, agenzie governative e paramilitari sono impegnate nella sorveglianza continua dei cittadini. Essa viene svolta anche da potenti e avanzate reti tecnologiche, e il legame con il mondo naturale non appartiene più alla vita quotidiana. Benvenuti nel mondo moderno.


🌱 Vuoi supportarci? Visita il nostro eco-shop:

👁️ Guarda anche