Lehmark, ufficialmente noto come Impero di Lehmark, è una micronazione con rivendicazioni fondiarie per un importo di 232.860 m2 all'11 luglio 2021 e ha una popolazione di 74 cittadini, le rivendicazioni territoriali di Lehmark sono presenti in 4 macronazioni.

"Ho sempre avuto un vivo interesse per la politica e crescendo mi sono reso conto che il sistema che un tempo sostenevo era rotto ed egoista. Il desiderio politico e la volontà di costruire la nazione e il popolo erano nulli. Tutto è stato fatto con lo scopo di rimanere eletto. Ho perso fiducia nel Parlamento australiano e nei politici che rappresentano la mia voce. Volevo rappresentare la mia voce, usando la mia morale politica. Mi sono rifiutato di cimentarmi nel sistema che avevo a disposizione, volevo trovare un modo per creare il mio sistema. Tutto ciò che serviva era una rivendicazione di terra e un nome. Quindi, il 19 aprile 2019, ho dichiarato tramite decreto imperiale che la mia casa e la mia terra erano ora l'Impero di Lehmark, con me stesso come imperatore e autocrate. Il giorno dopo la Costituzione fu accettata con Decreto Imperiale e cominciai a gettare le basi per quello che abbiamo adesso. Lehmark vanta una fiorente comunità dedicata al progresso della nostra società, basata sulle volontà del nostro popolo e realizzata attraverso l'assolutismo e l'autocrazia. Attraverso le idee iniziali di Lehmark ho riunito molte persone che ora contribuiscono a costruire Lehmark in una nazione che è stata costruita dai suoi cittadini e non solo da me."

La capitale di Lehmark è circondata dalla città di Adelaide, nell'Australia meridionale, e comunemente nota come Lehmark, è stata fondata con decreto imperiale su ordine di William Lehman il 19 aprile 2019. William ha quindi assunto il titolo di Imperatore e Autocrate di Lehmark ed è diventato Capo di Stato, in qualità di Capo di Stato più longevo e unico di Lehmark. La Costituzione di Lehmark è stata introdotta il 20 aprile 2019, il giorno successivo all'indipendenza, questo ha reso valido il Decreto iniziale di indipendenza ai sensi della legge imperiale di Lehmark.

Il nome Lehmark deriva dalla prima parte del cognome dell'Imperatore Autocrate 'Lehman' - 'Leh' e dalla desinenza del nome macronazionale di 'Danimarca' - 'mark' e queste due parti furono fuse per creare Lehmark.

"Lehmarkiano" è la denominazione ufficiale che descrive un cittadino dell'Impero di Lehmark.

Ufficialmente "Lehmark" si riferisce all'intero Impero, compresi i vari Stati, Territori e Colonie che compongono Lehmark, non c'è distinzione legale tra i vari territori in quanto Lehmark è uno stato unitario.

Sito Governativo: www.lehmark.com

Bandiera Nazionale

Le due fasce color porpora sui lati rappresentano l'Autorità Imperiale dell'Imperatore e Autocrate di Lehmark e l'Impero di Lehmark stesso. Il bianco rappresenta la forza di volontà, la buona natura e la forza dei cittadini di Lehmark. La Croce dell'Unità rappresenta l'unione di ogni persona.

Storia

L'Impero di Lehmark è stato fondato da Sua Maestà Imperiale William, Imperatore Autocrate di Lehmark il 19 aprile 2019 tramite Decreto Imperiale, in cui la casa occupata da lui stesso, Sua Altezza Reale l'Arciduca e il Gatto Imperiale si separarono dal Commonwealth dell'Australia. Una lettera è stata inviata all'Ufficio del Primo Ministro australiano, tuttavia, non sono mai state ricevute risposte. Il giorno successivo, il 20 aprile 2019, è stata adottata la Costituzione dell'Impero, che ha costituito il fondamento della funzionalità governativa e strutturale di Lehmark. La Costituzione passerà i seguenti 6 mesi sotto costante riforma, modifica e riscrittura sia per renderla univoca di Lehmark (poiché un'ampia sezione era stata "presa in prestito") sia per eliminare le aree grigie e definire più chiaramente la funzionalità del governo. Fu durante questo periodo che la Costituzione fece aggiungere anche la Carta dei Diritti, che a tutt'oggi è ancora una delle più avanzate al mondo.

Nei mesi successivi Lehmark si espande rapidamente, guadagnando oltre una dozzina di nuovi cittadini e annettendo terreni nel giugno 2019 a Darra, nel Queensland, in Australia e nell'agosto 2019 ad Armstrong, nel Victoria, in Australia, formando rispettivamente lo Stato di Kokoda e lo Stato imperiale di Armstrong. Un altro Stato imperiale, lo Stato imperiale di San Giorgio, sarebbe annesso nel luglio 2020 e rappresenterebbe l'espansione oltremare dell'Impero di Lehmark, poiché questo Stato si trova in Francia. Più tardi, in agosto, la contea di Armstrong annetterà la Lord Baronia di Raasay nel Regno Unito. Lehmark ha ora una presenza permanente in tre macronazioni.

Il 12 maggio 2019 Lehmark ha fondato l'Organizzazione micronazionale internazionale di cooperazione, che nel settembre 2019 si è riformata in Confederazione micronazionale. Lo scopo principale della Confederazione è mantenere la pace e la sicurezza tra le varie Micronazioni internazionali e, a tal fine, adottare misure preventive e rimuovere le minacce che minaccerebbero questa pace e sicurezza. La Confederazione ha attraversato diversi periodi di ascesa e caduta nella sua breve esistenza, principalmente a causa del problema dei livelli di attività dei membri a cui la Confederazione sta lavorando duramente per porre rimedio.

Parte della Carta dei diritti è il diritto di accesso ai servizi di base, che è stato definito in parte come accesso all'istruzione, per essere in linea con questo diritto l'Impero ha fondato l'Università imperiale di Lehmark il 14 agosto 2019. Lo scopo dell'università è quello di fornire istruzione a tutti i cittadini di Lehmark. L'Università offre attualmente lauree in diritto imperiale (diritto costituzionale) e diritti umani di Lehmark. Entro la fine del 2023 l'Università offrirà anche una laurea in storia di Lehmark, una laurea in filosofia di Lehmark e un corso sull'Imperatore Autocrate di Lehmark.

Le banche e la valuta sono state una parte importante delle politiche e dei piani di sviluppo di Lehmark e ciò è stato ottenuto attraverso l'introduzione e l'espansione di una valuta Silver Standard che ha permesso a Lehmark di intraprendere un'importante riforma del settore bancario e finanziario che includeva:

  • Riduzione dei fiorini imperiali in circolazione a 1.000.000
  • Adeguamento dei salari annuali, tasse e compensazione salariale per i dipendenti pubblici
  • Acquisto di lingotti d'argento per fornire servizi bancari finanziari al Fiorino imperiale
  • Tra ottobre 2019 e febbraio 2020 l'Imperial, un totale di 228,6 oncie troy di lingotti d'argento e questo consente a Lehmark di fissare attualmente il valore di 1 Fiorino a 0,00711 g di argento

L'iniziativa Greenery è un progetto ambientale che è stato intrapreso dall'Impero da circa maggio o giugno del 2019. Prevede l'acquisto e la cura di piante in vaso, all'interno dei confini dell'Impero. Questa è un'iniziativa che è stata diretta dall'Imperatore Autocrate e si concentrerà sul rendere Lehmark un luogo più verde, riducendo al contempo la produzione di anidride carbonica e aumentando l'ossigenazione. A causa di influenti condizioni meteorologiche, il progetto ha dovuto essere riavviato a dicembre 2019 con Greenery Initiative 2.0.

Il 1° dicembre 2019, l'Imperatore Autocrate ha pubblicato il decreto imperiale XLII che ha stabilito il reddito di base universale, i salari minimi e massimi nazionali, le pensioni imperiali e le pensioni nazionali, i regolamenti bancari e la sovvenzione imperiale: di gran lunga il più grande sviluppo sociale che Lehmark avesse intrapreso fino a quel momento. A seguito della pubblicazione di questo decreto, la Banca Imperiale di Lehmark ha dovuto creare conti bancari per circa 30 persone e fornire a ciascuna persona individualmente la notifica di questa creazione e di quando avrebbero ricevuto il loro primo pagamento del reddito di base universale. Nel luglio 2020 è stato abolito il Reddito di Base Universale in cambio di un pagamento in contanti ai nuovi Cittadini.

Dalla sua fondazione, l'Impero di Lehmark ha registrato un totale di 5 società all'interno dell'Impero: 1 è di proprietà privata di un cittadino, 1 dell'Imperatore Autocrate e 3 sono di proprietà del governo. La prima società registrata era Empire Holdings and Investments, fondata per investire le finanze in azioni come azioni e obbligazioni, e le plusvalenze sarebbero state tassate da Lehmark, consentendo così a Lehmark di ricavare reddito. Nel gennaio 2020 è stata lanciata Lehmark Bullion Trading, per dare ai cittadini di Lehmark l'accesso al mercato dell'argento e a metà maggio 2020, Empire Holdings and Investments e Lehmark Bullion Trading si sono fuse in Lehmark Investment Corporation, creando un'unica società in grado di investire in servizi di risparmio e metalli preziosi.

Altre società registrate includono Micronational Web Services, una società di proprietà del governo, che aiuta la micronazione a sviluppare e pubblicare un sito Web, la Lehmark Broadcasting Corporation che fornisce notizie, aggiornamenti meteorologici e finanziari ai cittadini di Lehmark tramite LEHMARKNEWS1 e infine Lehmark Law & Associates una società privata di Assistenza Legale di proprietà specializzata in Diritto Costituzionale, Civile e Ambientale.

All'inizio del 2020 Lehmark ha intrapreso lo sviluppo di un servizio postale. Un servizio difficile da sviluppare su scala micronazionale, tuttavia, il design del servizio di Lehmark sembra funzionare. Il servizio postale funziona in due modi: consegna della lettera fisica ed elettronica. Gli utenti hanno la possibilità di inviare un'e-mail e di stamparla per pubblicarla fisicamente o di inviarla tramite e-mail a un altro utente. Quest'ultima opzione è alquanto ridondante. Tuttavia, questo rappresenta comunque uno sviluppo in termini di capacità di comunicazione nel mondo reale. Alla fine di luglio 2020, è stato trovato un Post-Master General del Lehmark Postal Service e ora offre a Lehmark l'opportunità di ridisegnare e riformare l'infrastruttura esistente per migliorare il Lehmark Postal Service, in modo che possa svolgere meglio i suoi compiti. Su consiglio del Post-Master General, il servizio postale è stato chiuso all'inizio di ottobre 2020 per essere sottoposto a riforma e riqualificazione.

L'8 agosto 2020 è stato pubblicato il Decreto Imperiale LIV, che ha formalmente abolito il Dipartimento delle Forze Armate, e quindi l'Esercito Imperiale di Lehmark, e la coscrizione. L'Assessorato è stato sostituito dall'Assessorato alla Cultura. Questa mossa è stata accolta e celebrata dai cittadini di Lehmark. La sicurezza nazionale è stata rilevata dall'Agenzia per la Sicurezza Nazionale, il cui compito è addestrare la Guardia imperiale di Lehmark ad agire come ufficiali della legge e forza di difesa durante i periodi di conflitto.

Dopo un periodo di crescita sostenuta dei cittadini e dell'attività del governo, il COVID19 ha bloccato molti ministri e l'attività ha ristagnato. A novembre 2020, Lehmark ha introdotto 12 piani di sviluppo dipartimentali mensili per coordinare e istruire meglio i ministri e i responsabili delle agenzie in merito alle aspettative e alle responsabilità. I Piani Primari per ogni Dipartimento e Agenzia forniscono obiettivi e risultati che devono essere raggiunti entro una data particolare. Ministri e capi delle agenzie del governo imperiale sono stati consultati per un periodo di 2 settimane per determinare l'idoneità dei piani proposti e per assicurarsi che fossero realizzabili. Tutti i ministri ei capi dell'agenzia avevano concordato i piani primari.

Dipartimenti governativi e imperiali

L'Impero di Lehmark è una monarchia ereditaria imperiale autocratica, governata da Sua Maestà Imperiale, William Lehman, Imperatore e Autocrate di Lehmark. Il titolo ufficiale cambierebbe in imperatrice e autocrate al momento dell'adesione di un capo di stato donna.

Lehmark è stata fondata sui principi di assolutismo, autocrazia e progresso sociale.

I principi dell'assolutismo e dell'autocrazia sono delineati nella formulazione della Costituzione in cui l'Imperatore Autocrate è chiamato la fonte del diritto, nonché i vari poteri, diritti e autorità che sono concessi all'Imperatore Autocrate. La Corte Suprema agisce come contromisura all'autorità dell'Imperatore Autocrate per bloccare potenzialmente il Decreto/Modifiche Costituzionali. Tuttavia, l'Imperatore Autocrate può annullare questo veto se ritenuto necessario per la continuazione di un governo funzionante, momento in cui il decreto in questione diventerà legge.

A Lehmark non c'è parlamento, né alcun tipo di elezione, né partito politico. Nella Costituzione, non c'è menzione di un "Capo di Governo" separato, il che implica che il Capo dello Stato è in definitiva entrambi. La Costituzione consente inoltre all'Imperatore Autocrate di agire come giudice in qualsiasi caso portato dinanzi alla Corte suprema e di annullare o modificare il giudizio di un giudice/giustizia, conferendogli la capacità di influenzare il diritto comune.

In teoria, si potrebbe dire che l'Imperatore Autocrate è un monarca costituzionale a causa dei poteri del Capo dello Stato descritti in Costituzione. Tuttavia, la maggior parte delle monarchie costituzionali è collegata a democrazie parlamentari in cui il monarca è solo una figura di spicco, cosa che l'Imperatore Autocrate non è.

L'Imperatore Autocrate esercita poteri legislativi ed esecutivi tramite Decreto Imperiale e hanno accesso a 5 diversi Decreti Imperiali:

  • Decreto Ordinario
    • un Decreto non coperto dagli altri
  • Decreto Finanziario
    • correlato a budget annuali, tasse, tariffe ecc
  • Decreto Trattato
    • correlato a alleanze, guerra, pace, adesione a organizzazioni ecc
  • Decreto Titolo
    • concessione, revoca o modifica di titoli nobiliari e terre associate
  • Decreto Costituzionale
    • un Decreto che cambia la Costituzione

L'Impero di Lehmark ha un certo numero di dipartimenti governativi gestiti dalla Burocrazia Imperiale e offrono una serie di servizi per ogni cittadino, coloro che desiderano aderire e governi e imprese stranieri.

Dipartimenti governativi:

Dipartimento degli Affari Interni

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento degli Affari Esteri

Dipartimento dell'Educazione

Dipartimento di Protezione Ambientale

Assessorato alla Cultura

Dipartimento di Giustizia

Agenzie Governative:

Corte Suprema di Lehmark

Banca Imperiale di Lehmark

Università Imperiale di Lehmark

Giustizia

All'inizio di febbraio 2020, Lehmark ha sviluppato un codice penale, in linea con quello di una micronazione. Il Codice penale e la Costituzione forniscono le basi per l'applicazione della giustizia all'interno dell'Impero. In futuro, Lehmark svilupperà un codice di diritto civile per aiutare a fornire un giudizio per le controversie civili.

Quando Lehmark è stata fondata nell'aprile 2019, la Costituzione prevedeva una struttura di corte d'appello che comprendeva magistrato, distretto e una Corte suprema. La Corte d'Appello era quella dell'Imperatore Autocrate. Questa struttura si è rivelata troppo dura e complicata per una nuova micronazione. Sono state apportate in totale tre modifiche costituzionali, che hanno ridisegnato completamente la struttura del sistema giudiziario. Ora esistono due tribunali: la Corte Suprema e l'Imperatore Autocrate come Corte d'Appello Finale.

Dal Decreto Imperiale XXIX, il Presidente della Corte Suprema, i Giudici e i Magistrati devono possedere un'adeguata qualificazione legale, ottenuta dall'Università Imperiale di Lehmark o esperienza o qualifiche pertinenti da un'altra Università. Questo per garantire che coloro che dispensano giustizia avessero l'esperienza e le conoscenze necessarie per farlo.

Il Dipartimento di Giustizia contiene l'Agenzia del Pubblico Ministero Capo, che è responsabile dell'assunzione di pubblici ministeri per svolgere il compito di perseguire le persone accusate di un reato e di agire come avvocati dello Stato in tali questioni.

La Corte Suprema di Lehmark deve innanzitutto proteggere i diritti e le libertà dei cittadini di Lehmark - in teoria, la Corte Suprema è indipendente dai rami esecutivo e legislativo di Lehmark, tuttavia, in realtà, ci sono pesanti misure di controllo e non possono essere veramente considerati Indipendenti o senza influenza.

La Corte Suprema dell'Impero di Lehmark è una delle istituzioni più importanti di Lehmark, è responsabile della dispensazione del diritto penale, civile e funge da consiglio di revisione dei decreti costituzionali.

L'appartenenza alla Corte Suprema è costituita dal Consiglio Giudiziario ed è composta dal Presidente della Corte Suprema, due giudici e otto magistrati.

Il Capo della Giustizia e i giudici giudicano le questioni penali più gravi, le cause civili complesse e agiscono come una commissione di appello o una commissione di revisione dei decreti costituzionali. Quattro Magistrati della Corte Suprema presiedono le cause civili generali e gli altri quattro Magistrati della Corte Suprema presiedono le cause penali meno gravi.

I magistrati sono nominati dal Presidente della Corte Suprema per un mandato di cinque anni sulla base del parere del Dipartimento di Giustizia. I giudici e il giudice supremo sono nominati dall'Imperatore Autocrate sulla base dei consigli del Dipartimento di Giustizia. L'Imperatore Autocrate ha il potere e l'autorità di riconfermare chiunque durante il loro mandato ed è in grado di ignorare i consigli del Dipartimento di Giustizia e può teoricamente nominare chiunque gli piaccia, purché abbia le qualifiche pertinenti.

La criminalità e le controversie civili sono inesistenti a Lehmark in questo momento e nessun caso è mai stato portato davanti alla Corte Suprema.

Ruolo come comitato di revisione costituzionale

Il Capo dello Stato può modificare la Costituzione di Lehmark emettendo un Decreto Imperiale di natura costituzionale. Tuttavia, prima che tale decreto possa essere recepito in legge, la Corte suprema composta dal presidente della Corte suprema e dai giudici deve rivedere il decreto per garantire che il suo testo non sia incostituzionale, dannoso per lo Stato o per un cittadino di Lehmark. Quindi:

  • Il Presidente della Corte Suprema avvierà una sessione di voto di veto durante la quale il Decreto sarà votato da tutti e tre i giudici, che se all'unanimità, il Decreto sarà considerato posto il veto, momento in cui il Decreto sarà restituito al Capo dello Stato per la modifica e la ripresentazione.
    • Tale veto può essere scavalcato dal Capo dello Stato qualora ritenuto necessario per il perdurare di un governo funzionante, momento in cui il Decreto in questione diverrà legge.
    • Se dopo tre tentativi non si raggiunge il voto unanime, il Decreto si considera accettato dalla Corte Suprema.
    • La Corte Suprema deve tenere il Riesame del Decreto Costituzionale entro 7 giorni dall'emissione del Decreto Imperiale alla Corte Suprema o il Decreto sarà automaticamente accettato in legge.

Economia

L'Impero di Lehmark ha una piccola economia di libero mercato, promossa intorno all'importazione ed esportazione di prodotti fisici e alla vendita di servizi a basso costo. Lehmark è riuscita a registrare un totale di 5 società. 1 di proprietà privata di un cittadino, 2 dell'Imperatore Autocrate e gli ultimi 2 sono di proprietà del governo. Queste società hanno prodotto un flusso redditizio e irregolare di entrate nell'Impero e stanno lentamente diventando più occupate nel tempo, consentendo così l'espansione dell'economia di Lehmark. Il commercio all'interno di Lehmark è attualmente definito da queste società.

Lehmark ha due valute ufficiali: il Fiorino Imperiale e il dollaro australiano. Il Fiorino Imperiale viene utilizzato principalmente per le transazioni che hanno luogo all'interno dell'Impero e il dollaro australiano viene utilizzato per le attività svolte al di fuori dei confini di Lehmark. Per aiutare con l'espansione della valuta Lehmark ha stampato banconote fisiche e rese disponibili per la conversione di valuta tramite il Lehmark Foreign Exchange, il governo imperiale sta attualmente cercando modi per consentire ai cittadini di convertire i loro Fiorini Imperiali in dollari australiani.

La società registrata a Lehmark era Empire Holdings and Investments nel luglio 2019 tramite Letters Patent, una società interamente controllata dall'Imperatore Autocrate in qualità di CEO. EHAI ha attraversato una serie di cambiamenti dalla sua fondazione originale, poiché EHAI ha cercato di trovare la sua strada investendo in un mondo micronazionale. Attualmente, ha optato per micro-investimenti tramite RAIZ, prestiti peer-to-peer tramite RateSetter e un conto Silver Saver tramite Lehmark Bullion Trading. Il 16 maggio 2020, Empire Holdings and Investment e Lehmark Bullion Trading si sono fuse in Lehmark Investment Corporation, unendo il settore degli investimenti finanziari in un'unica società.

Dopo la fondazione dell'Università Imperiale, uno studente che si è laureato all'Università ha fondato la seconda società di Lehmark, Lehmark Law & Associates. Si tratta di una società privata focalizzata sulla fornitura di servizi legali ed è guidata dal primo laureato dell'Università Imperiale, Sir Peter Gumley. Lehmark Law & Associates rappresenta un colossale balzo in avanti per Lehmark in termini di valuta in quanto questa azienda è la prima azienda professionale in grado di fornire un servizio che ha l'opzione di pagamento tramite Fiorino Imperiale.

Il Lehmark Store è stato istituito come società di proprietà del governo e tutti i profitti vengono reindirizzati al Tesoro di Stato.

Poiché Lehmark ha sviluppato una valuta Silver Standard, ha anche sviluppato una società di commercio di lingotti, Lehmark Bullion Trading. L'azienda è specializzata nell'acquisto e nella vendita di monete da 1 oncia e lingotti di argento fino 0,999 - 0,9999 carati. La società ha anche lanciato un sito di e-commerce e una pagina Facebook. Se i clienti registrano la loro e-mail con Lehmark Bullion Trading, ricevono aggiornamenti regolari, vendite e offerte promozionali. Il monitoraggio analitico dei dati del sito Web mostra un traffico incredibile di singoli utenti che visitano il sito al giorno. Il trading di lingotti rappresenta un'opportunità per Lehmark di sviluppare contatti commerciali con fornitori esterni e offrire la rivendita nella stessa Lehmark di questi prodotti, creando l'opportunità per un'economia di mercato.

Il 23 febbraio 2020, a poco meno di un mese dal lancio di Lehmark Bullion Trading, Lehmark ha registrato la sua quinta società, Micronational Web Services. Questo servizio è stato creato per aiutare altre micronazioni nella progettazione, manutenzione e pubblicazione dei loro siti web.

Banche e valuta

L'Imperial Bank of Lehmark, sebbene formalmente un'agenzia del Dipartimento del Tesoro, agisce come la più grande e unica istituzione finanziaria legalmente autorizzata a Lehmark. La banca è in grado di offrire servizi di contabilità, prestito e cambio valuta. È stato stabilito nella Costituzione che il governo imperiale possiede formalmente la banca ed è impossibile vendere o privatizzare qualsiasi aspetto della banca. Ciò è stato fatto per garantire che la stessa situazione bancaria dell'Australia non possa mai verificarsi a Lehmark. Nel dicembre 2019 Lehmark ha introdotto un Decreto Imperiale sulla regolamentazione bancaria. In sintesi, questo Decreto impedisce alla banca di addebitare qualsiasi tipo di commissione, limita gli interessi addebitati sui prestiti e limita gli importi dei prestiti. Il Decreto stabilisce anche l'importo massimo che un prestito può essere concesso a una persona in base al reddito, quindi prevenire difficoltà finanziarie. Una persona con solo reddito di base universale non ha diritto a un prestito.

Alla fine di settembre, Lehmark ha acquistato una quantità di argento e oro per ricostruire il sistema bancario attorno a una valuta supportata da metalli preziosi. Nell'ottobre 2019 Lehmark aveva accumulato oltre 220 once di argento.

Il Lehmark Foreign Exchange è stato sviluppato come parte del ruolo della Banca Imperiale nella gestione valutaria. Ciò consente ai cittadini e ai membri del pubblico di convertire attivamente la loro valuta macronazionale in fiorini imperiali. Nel marzo 2020 l'Imperial Bank ha prodotto 4.224f di banconote fisiche o 48 di ciascuna denominazione, si prospettava che la banca avrebbe triplicato l'importo della valuta fisicamente detenuta entro la fine del 2020 a quasi 15.000f.

Politica Estera

L'Impero di Lehmark attualmente segue una politica di riconoscimento di tutte le micronazioni come paesi e stati nazionali legittimi. L'Impero di Lehmark è attualmente aperto all'accettazione di tutti i trattati di mutuo riconoscimento, alleanze e trattati economici che potrebbero essere presentati al Dipartimento degli Affari Esteri.

L'Impero attualmente rivendica Lehmark Capital State, Kokoda State, Imperial State of Armstrong e Imperial State of Saint George come suo territorio costituente e Lehmark non ha aspirazioni territoriali diverse da quelle dell'annessione volontaria del territorio relativa agli effettivi cittadini Lehmark. Con lo scioglimento della Confederazione Micronazionale, l'Impero di Lehmark diventerà neutrale non allineato e non parteciperà a nessun conflitto tra micronazioni.

Confederazione Micronazionale

La Confederazione Micronazionale ha costituito una parte importante della politica estera di Lehmark sin dalla sua creazione come Organizzazione internazionale per la cooperazione micronazionale. Per oltre 12 mesi Lehmark ha cercato di trasformare la Confederazione in una forte unione di micronazioni, tuttavia, dopo diversi alti e bassi nella partecipazione, il governo imperiale di Lehmark ha deciso il 22 settembre 2020 di sciogliere la Confederazione, il giorno seguente l'Imperatore Autocrate ha emesso un dichiarazione pubblica tramite LEHMARKNEWS1 e ha formalmente sciolto la Confederazione e abdicando alla carica di Presidente della Confederazione Micronazionale.

Formazione Scolastica

Il Dipartimento dell'Istruzione è stato fondato l'8 giugno 2019 nell'ambito di una riforma costituzionale. La funzione principale del Dipartimento è quella di sviluppare infrastrutture e istituzioni educative all'interno dell'Impero di Lehmark, tramite l'Università Imperiale.

Oltre alla fondazione e alla gestione dell'Università, il Dipartimento è anche responsabile della politica educativa dell'Impero e fornisce suggerimenti legislativi relativi all'istruzione e suggerimenti per la riforma dell'istruzione all'Imperatore Autocrate.

L'Università imperiale di Lehmark è stata ufficialmente aperta il 14 agosto 2019 e ha iniziato a offrire lauree in diritto imperiale di Lehmark. Più tardi quel mese l'Università è stata in grado di offrire lauree in diritti umani di Lehmark.

Fin dalla sua fondazione, il Dipartimento della Pubblica Istruzione ha aperto la strada a molti cambiamenti all'interno dell'Università, inclusa ora l'accettazione del Fiorino Imperiale come opzione di pagamento, aprendo così ulteriormente le opportunità educative. Questo ha anche il vantaggio secondario di fornire un altro servizio in cui il Fiorino Imperiale è accettato come opzione di pagamento.

L'Università Imperiale di Lehmark

L'Università Imperiale di Lehmark è stata fondata il 14 agosto 2019 tramite Decreto Imperiale pubblicato da Sua Maestà Imperiale William "Guglielmo" il Primo, Imperatore Autocrate di Lehmark ed è stato fatto in conformità con il Diritto fondamentale 17 - Il diritto di accesso ai servizi di base. È ferma convinzione dell'Impero e di Sua Maestà Imperiale che l'istruzione sia una delle istituzioni e dei servizi più importanti che un paese o una nazione possa mettere a disposizione del suo popolo.

Gli studi legali sono la principale formazione attualmente fornita, e questo assicurerà che Lehmark disponga di un gruppo di avvocati, magistrati e professionisti ben istruiti che possano servire l'Impero e il governo imperiale.

Dalla sua apertura nell'agosto 2019, l'Università ha avuto un laureato che si è laureato in entrambi i gradi. Secondo la legge Lehmark, ciò significa che questa persona è un avvocato completo ed è legalmente autorizzata a esercitare la professione legale. Questo laureato ha proseguito fondando Lehmark Law & Associates, il primo studio legale di Lehmark.

La Biblioteca Universitaria è stata progettata in modo che gli studenti dell'Università Imperiale di Lehmark abbiano accesso a maggiori quantità di informazioni e altre risorse in modo che possano completare i loro studi nei campi prescelti. La Biblioteca di Ateneo è attualmente aperta solo agli studenti dell'Ateneo, ai quali viene fornito un link alla Biblioteca una volta completata l'iscrizione.

Divisioni amministrative

L'Impero di Lehmark è composto da quattro Stati, Lehmark Capital State, Kokoda State, Imperial State of Armstrong e Imperial State of Saint George.

Decreto Imperiale XXXIII - Sull'amministrazione e il governo del territorio, ha fornito il fondamento giuridico per i principi amministrativi che erano già stati stabiliti. Il principio legale più importante stabilito da questo decreto era che Lehmark è uno stato unitario, e quindi tutti i decreti, le politiche e i regolamenti imperiali di Lehmark devono essere applicati uniformemente in tutto l'Impero.

Il Decreto definiva inoltre più chiaramente i rapporti tra gli Stati dell'Impero e l'amministrazione centrale. Ciò è stato fatto principalmente reiterando affermazioni già presenti nella Costituzione.

In Lehmark i titoli di nobiltà sono costituzionalmente riconosciuti, tuttavia, la nobiltà nell'Impero non ha potere o autorità, ed esiste puramente come titolo onorifico. I titoli riconosciuti sono e precisamente:

  • Duca/Duchessa
  • Conte/Contessa
  • Barone/Baronessa

Stati di Lehmark

Stato capitale di Lehmark

Lehmark Capital State era il territorio iniziale rivendicato dall'Impero di Lehmark. Lehmark Capital State si trova a Northfield, nell'Australia meridionale ed è attualmente sede dell'Imperatore Autocrate e della famiglia imperiale.

Poiché Lehmark Capital State è la capitale dell'Impero di Lehmark, è anche sede dell'intera burocrazia imperiale, ed è quindi responsabile di fornire la maggior parte delle funzionalità dell'Impero.

Oltre ad essere un importante centro amministrativo, Lehmark Capital State è anche sede dei Giardini Imperiali, un importante sviluppo di piante in vaso guidato dall'Imperatore Autocrate e gestito dal Dipartimento per la Protezione Ambientale.

Lehmark Capital State è l'unico Stato a non avere elezioni.

Stato di Kokoda

Lo Stato di Kokoda è stato annesso all'Impero di Lehmark tramite trattato tra i cittadini della residenza e il governo di Lehmark il 20 giugno 2019.

Lo stato di Kokoda si trova a Darra, nel Queensland ed è attualmente sede di due cittadini dell'Impero di Lehmark. Un cittadino dello stato di Kokoda è stato il primo giudice capo della Corte suprema e si è dimostrato determinante nell'aiutare lo sviluppo del sistema giudiziario di Lehmark. Lo Stato non ha Terre Nobili ed è completamente posseduto dall'Impero.

Lo Stato sostiene una grande percentuale di vegetazione e vegetazione nell'Impero e quindi ospita molti degli alberi dell'Impero e della fauna selvatica nativa. La maggior parte della fauna selvatica comprende uccelli che vengono a visitare gli alberi.

Kokoda ha anche un sub-stato, il Ducato di Bertram, che si trova in Texas, negli Stati Uniti.

Stato di Armstrong

Lo stato di Armstrong è stato annesso all'Impero di Lehmark tramite trattato tra il cittadino della residenza e il governo di Lehmark il 29 agosto 2019. Lo stato di Armstrong si trova ad Armstrong Creek, Victoria ed è sede del conte di Armstrong.

Il conte di Armstrong è noto per le sue piantagioni e lo sviluppo della vegetazione e ha installato molte cassette per ortaggi nella contea. Le verdure coltivate includono: fagioli, piselli, cetrioli, pomodori, carote, cipolle, aglio, peperoni e cavoli.

La contea vanta anche una serie di piante da vaso, principalmente erbe e gerani autosufficienti.

Oltre alle opere vegetali, il Conte di Armstrong è orgoglioso della sua Massoneria e cerca di vivere secondo quelle credenze e principi, vale a dire la verità, l'amore fraterno e la carità.

Il Lord Barony of Raasay forma un sub-stato di Armstrong e si trova in Scozia, nel Regno Unito.

Stato di San Giorgio

Lo Stato di San Giorgio è stato annesso all'Impero di Lehmark tramite trattato tra il cittadino della residenza e il governo di Lehmark il 29 luglio 2020.

Lo Stato di San Giorgio si trova a Haguenau, in Francia ed è sede del Conte di San Giorgio. Lo Stato contiene le Terre Nobili della Contea di San Giorgio e le Terre Imperiali dell'Impero.

Il Conte di San Giorgio è il primo Post-Master General del servizio postale di Lehmark.

Stato di Salop

Lo Stato di Salop è stato annesso all'Impero di Lehmark tramite trattato tra il cittadino della residenza e il governo di Lehmark il 25 aprile 2021.

Lo stato di Salop si trova nello Staffordshire, nel Regno Unito ed è sede della contessa di Salop. Lo Stato contiene le Terre Nobili della Contea di Salop e le Terre Imperiali dell'Impero.

La contessa di Salop è il primo ministro dello sport e della scienza dell'Impero.

Lo Stato di Salop, confina con il Regno Unito e i residenti dello Stato sono noti per utilizzare gli spazi aperti che circondano lo Stato per attività e passeggiate.

Stato di Market Hill

Lo Stato di Market Hill è stato annesso all'Impero di Lehmark tramite trattato tra il cittadino della residenza e il governo di Lehmark il 18 maggio 2021 e ratificato il 27 giugno 2021.

Market Hill si trova a Fayetteville, nella Carolina del Nord e confina con gli Stati Uniti.

Lo Stato è noto per l'abbondanza di animali e natura, lo Stato è frequentato frequentemente dagli animali del bosco, che si trova alle spalle della Proprietà.

Ambiente

I combustibili fossili e gli impianti a gas sono vietati, Lehmark otterrà la sua elettricità da fonti rinnovabili, con maggiore enfasi sull'energia solare poiché le turbine eoliche tendono a utilizzare grandi quantità di petrolio per sostenersi. Non saranno ammessi impianti nucleari. Carbonizzare l'immondizia come fanno in Etiopia (che produce pochissima CO2 e pochissimi rifiuti, dato che i rifiuti prodotti vengono trasformati in materiali da costruzione), è un'opzione che viene esplorata in quanto contribuirà a ridurre la quantità di rifiuti negli oceani.

L'imperatore Autocrate crede che la protezione dell'ambiente sia uno dei maggiori problemi che l'umanità deve affrontare. Questo è il motivo per cui l'Imperatore Autocrate ha inviato una lettera al presidente del Brasile, chiedendo che vengano presi provvedimenti riguardo agli incendi della foresta pluviale amazzonica e chiedendo azioni per prevenire l'eliminazione e la distruzione delle tribù amazzoniche. Ha anche inviato una lettera al presidente della Cina chiedendo maggiori azioni contro coloro che producono illegalmente gas CFC, che distruggono lo strato di ozono.

Iniziativa per il verde

Nel giugno 2019 l'Imperatore ha annunciato la Greenery Initiative, un'iniziativa che avrebbe portato oltre 15 stabilimenti a Lehmark di una varietà in vaso e che furono collocati sia all'interno che all'esterno della Residenza Imperiale. L'obiettivo dell'iniziativa è contribuire a ridurre la produzione di anidride carbonica e aumentare la quantità di ossigeno pulito nell'aria. L'Imperatore Autocrate spera che l'aumento del verde aiuti anche a ridurre lo stress e la depressione dei cittadini di Lehmark e quindi a migliorare la salute e il benessere mentale dei cittadini.

Bollettini DOEP

Il Dipartimento per la protezione ambientale (DOEP) ha iniziato a scrivere e distribuire bollettini mensili al fine di aumentare la consapevolezza sull'ambiente micronazionale di Lehmark e sull'ambiente macronazionale dell'Australia continentale.

I Bollettini saranno incentrati su:

  • Realizzazione di orti
  • Gestione dei rifiuti residenziali
  • Rifiuti di plastica
  • Problemi di inquinamento

I cittadini riceveranno automaticamente un Bollettino all'indirizzo e-mail registrato l'11 di ogni mese.


Articolo aggiornato al 17 Novembre 2021

Sito Governativo: www.lehmark.com


🌱 Vuoi supportarci? Visita il nostro eco-shop:

📎 Guarda anche

Atlantium, un impero dove si parla (anche) in Latino

Atlantium, come altri casi, è una micronazione non territoriale, ma che allo stesso tempo possiede una base fisica.
Infatti, mentre ufficialmente rivendica una sovranità extra-territoriale, di fatto possiede 61 m², collocati al centro di Sydney, che costituiscono la sua capitale. Tuttavia sceglie di relegarsi nella prima categoria in quanto, secondo i suoi fautori, la sovranità moderna dovrebbe essere indipendente da una locazione geografica o da una maggioranza etnica, più semplicemente una persona dovrebbe essere libera di scegliere di quale stato essere cittadina al di là del luogo dove vive o dove è nata.
I principi fondanti dell'impero sono l'intrinseca coesistenza tra diritti individuali e responsabilità sociali e collettive.
Il sistema di governo e la monarchia repubblicana che si definisce secolare, pluralistica, liberale e socialdemocratica.

Impero di Angyalistan, il paese dell'Orizzonte

L'Impero di Angyalistan è una micronazione fondata il 31 gennaio 1999, e la cui sovranità è stata proclamata il 7 ottobre 2000. Si estende all'orizzonte ed è quindi una nazione quantistica: in ogni momento, ogni punto della Terra è allo stesso tempo parte di un'infinità di linee di orizzonte e non di un'altra infinità di linee di orizzonte; il territorio dell'Impero è e non è allo stesso tempo, e l'Angyalistan ha su di sé una sovranità quantistica, chiamata “co-sovranità”. L'Impero rivendica dall'ottobre 2012 anche l'immondizia nelle acque internazionali (Nord e Sud Pacifico, Nord e Sud Atlantico, Oceano Indiano), con l'obiettivo di far scomparire questo territorio fisico e rendendolo l'unico "paese" al mondo che cerca la propria distruzione.